5 maggio 2012

A frusto a frusto (15)

Nel prologo dell'Agamennone: "A chi sa, parlo. A chi non sa, taccio", come premessa d'ogni espressione che, inesorabilmente ironica, non sia ciarla.

Nessun commento: