12 ottobre 2012

A frusto a frusto (30)





Nessuno è perfetto. Ma grazie al Cielo c'è, di tanto in tanto, qualcuno particolarmente imperfetto. 

2 commenti:

Sesto Sereno ha detto...

La mancanza che si traduce in sovrabbondanza: l'iperfetto.
Blak

Apollonio Discolo ha detto...

Gustosa innovazione, arguto Lettore, con non trascurabili prospettive di utilizzazione teoretica e descrittiva nelle scienze morali e dell'uomo. Facendola sedimentare come deve, non è detto non la si possa formalizzare nel quadro d'una terminologia. Apollonio la terrà informato al riguardo.