17 giugno 2013

A frusto a frusto (67)





Lo spazio non fa più la differenza? Resta il tempo, prezioso, benevolo e indomabile, a farla.

1 commento:

Sesto Sereno ha detto...

Argomento davvero intrigante. Sempre sperando, illustre Apollonio, che non sia un illusorio rimedio. Soprattutto se i due si incontrano, rapportandosi tra loro e generando una piccola peste: quella velocità che, col crescere, rimescola tutto.