1 luglio 2011

Evergreen

C'è chi pensa che il movimento ecologista internazionale produca oggi solo pensieri opachi e che il sonno della ragione possa così generare il mostro di sussulti violenti e incontrollati. In altre parole: Colorless green ideas sleep furiously.

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Ma quanto sarai sagace e spiritoso...

Sesto Sereno ha detto...

Verdi, brigate! Brigate verdi.
Blak

NostraDannus ha detto...

Cavoletti!

Qui però siamo ben lontani da poter riscrivere “viva V.E.R.D.I.” per riscattare un improbabile popolo unito o ideali eco_logici sovrani; noi perenni addormentati (.°.) non riusciremo mai a mettere mano nel nostro perpetuo sonno europeo e liberarci veramente dalle miserie umane ben simbolizzate nella visione di Terro_Re evocata dal Goya nel suo splendido Capriccio: El sueño de la razón produce monstruos

Apollonio Discolo ha detto...

Al gentile lettore / alla gentile lettrice che non si firma, Apollonio è grato del Suo commento e dell'ironico giudizio. Benché anonimo, esso merita rispetto. Lo / La consolerà sapere che Apollonio ne condivide pienamente lo spirito. Ogni post di questo blog è proprio un frammento dello specchio in cui si riflette non la sua presunta sagacia ma la sua certa stupidità. Cosa ci si vuol fare? L'espressione umana,incoercibile, porta sovente a galla il peggio di ciascuno/a di noi.