1 marzo 2013

A frusto a frusto (46)




Per chi s'interroga sulla misura di ciò che fa, la riprovazione d'un cretino è rassicurante quanto inquietante è l'approvazione d'un ipocrita. 

Nessun commento: