16 giugno 2013

A frusto a frusto (66)




Interpretar silenzi, più di interpretare parole, rischia di mettere a nudo crude mancanze di fantasia.

1 commento:

Anonimo ha detto...

E' possibile che così sia, ma questo tramonto a doppia valva, con la perla del sole che si sottrae neghittosa allo sguardo dentro un luminosissimo sbadiglio di nuvole, ha tutta l'aria di voler fugare questi e simili timori.
Con sempre rinnovato interesse, sua Licia.