12 dicembre 2017

L'utile


E c'è poi quello strano ma comunissimo modo di illudersi che l'utile sia il criterio principale per intendere come sono e cosa fanno gli esseri umani, quando l'umanità per intero non serve manifestamente a nulla né c'è modo di credere necessaria ad alcunché la sua esistenza. 

1 commento:

Vito Lucio Maria ha detto...

La ricaduta argomentativa è chiara, univoca, non nuova ma forse mai così estesa, fino a ricomprendere l'umanità: 'utile' è ipostasi d'apparenza, fuorviante come niente altro.